Vixta, il linux che sembra Vista

Nonostante i grandi passi in avanti di questi ultimi periodi, i primi impatti con Linux, per un utente abituato da sempre ad utilizzare Windows, talvolta risultano davvero tragici. Tutta colpa delle diverse interfacce grafiche e relative differenze di posizione dei menu e dei vari comandi, utili per portare a termine il quotidiano lavoro con il PC.
Fortunatamente nell’ambiente Linux c’è qualcuno che, afferrato il problema, ha deciso di aiutare tutti i ben intenzionati utenti Windows a passare, senza troppi “dolori”, al sistema operativo open source, creandone uno molto simile (per non dire identico!) a Windows Vista: Vixta.
Questa originale distribuzione Linux portoghese, è graficamente speculare all’ultimo sistema operativo nato in casa Microsoft (finestre con i bordi trasparenti incluse). Anche il menu start è praticamente identico a quello che abbiamo imparato a conoscere in questi mesi, lavorando con Vista.
Le icone, i widget sul desktop e l’esplora risorse risultano invece leggermente differenti da quelle di Windows, ma comunque simili al punto giusto, ovvero quello che permette ad un utente che ha sempre utilizzato il sistema operativo Microsoft di utilizzare con scioltezza e facilità un sistema libero e gratuito come Linux.

Fonte.

Annunci

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...