Nuovo Prevx CSI

 

Prevx rilascia Prevx CSI, uno scanner totalmente free e standalone per poter verificare in maniera rapida – due minuti circa – se sul proprio sistema operativo siano attive infezioni. Solo nel caso ve ne siano, allora si può ricorrere al download di Prevx 2.0 per la rimozione e la bonifica del sistema.Prevx Computer Security Investigator (CSI) si appoggia al già vastissimo database comunitario di Prevx e non necessita – come d’altronde Prevx 2.0 – di aggiornamenti di firme virali poiché è il database centrale ad essere costantemente aggiornato.

Basta scaricare il tool per poter verificare con pochi rapidi click se il proprio PC è veramente pulito, come il prodotto di sicurezza dall’utente scelto sembrerebbe affermare.

Prevx CSI unisce la potenza del database comunitario di Prevx alla semplicità di un tool free standalone, utilizzabile ovunque senza dover ricorrere a procedure di installazioni e senza rischiare eventuali conflitti software.

Prevx CSI è scaricabile da qui.

Home: http://www.prevx.com/freescan.asp

Link diretto: http://info.prevx.com/download.asp?grab=prevxcsi

Fonte

Annunci

Inviare e-mail velocemente, sempre ed ovunque con Note2email

Quante volte vi sarà capitato di essere fuori casa, magari in un internet cafè e dover urgentemente inviare una mail a qualcuno?!

Ovviamente senza il vostro fidato client di posta o, servizio di web-mail (utilizzabile da qualsiasi computer ma, per la privacy è forse meglio evitare negli internet cafè!) diventa una vera impresa da titani inviare un messaggio. Ecco perché il web 2.0 ha pensato ancora una volta a tutti noi e ci ha regalato un ennessimo, ottimo servizio: Note2email.

Con questo servizio, infatti, è possibile inviare un messaggio a chi si vuole, da qualsiasi computer e senza dover installare nulla. Basta andare sul sito, scrivere l’indirizzo del destinatario, l’oggetto, il corpo del messaggio, un logo per pubblicizzare il servizio che si sta usando ed il gioco è fatto!

Nessuna registrazione richiesta, tutto gratuito, senza limitazioni e, nonostante sul sito sia scritto che la mail inviata può arrivare entro un’ora, il messaggio mi è stato recapitato dopo pochissimi secondi!

Che aspettate a provarlo anche voi?!

 

Fonte : Geekissimo

Donkey Server affonda, ma nuovi server fioriscono, guida per ripristinare Emule e rimettersi online


Attenzione gli aggiornamenti del blog proseguono al seguente indirizzo: www.laguidainformatica.it

In questi giorni penso che parecchi di voi si siano accorti che la situazione su Emule è cambiata, si vedono i Donkey Server, ma purtroppo sono solo un illusione, in quanto non permettono più di effettuare ricerche all’interno dei pc degli utenti collegati a loro.

Per questo motivo scaricare file risulta molto più difficile, rimane attiva la rete Kad, ma se cerchiamo qualcosa di straniero o comunque di raro difficilmente riusciremo a trovarlo. Grazie alla guida di SpippolAzione cercheremo di risolvere il problema, cancellando i vecchi server ed aggiungendone di nuovi, ecco a voi i semplici passi da seguire per ripristinare Emule e rimettersi online:     leggi il resto dell’articolo….

Rilasciato WordPress 2.3

E’ stata rilasciata la nuova versione di WordPress, siamo arrivati alla numero 2.3. Questa versione non è ancora stata tradotta in italiano, la maggior parte dei plugin non è stata ancora aggiornata alla nuova versione.

Vediamo comunque quali sono le principali 10 Novità

  1. Aggiunta dei TAG –  E’ stata aggiunta un interfaccia utente molto semplice, un semplice campo sotto l’area di scrittura che accetta un elenco separato da virgole. Questo metodo rafforza il concetto che i tag non sono gerarchici.
  2. Notifica Aggiornamenti – Aggiunta anche la notifica via email per gli aggiornamenti dei vostri Plugin e del vostro blog WordPress.
  3. Reindirizzamento Canonico – Questo è sempre stato un problema per qualsiasi webmasters. le URL Canonicche sono trattate in maniera diversa da Google e dagli altri motori di ricerca nel senso che la versione con www. di un sito viene considerata una pagina diversa rispetto alla versione senza www. I motori di ricerca vedono le due pagine differentemente e ne penalizzano una per il contenuto duplicato.
  4. Miglioramento Flusso di lavoro degli articoli – Due delle funzioni più richieste sono una migliore gestione delle bozze così come un miglior flusso di lavoro editoriale per gli scrittori che non sono ne Editori ne Amministratori. Mentre il secondo + incredibilmente migliorato, il primo è un buon passo nella direzione giusta anche se non è ancora perfetto.
  5. Bacheca Pluggable – Per chi è stanco di avere i soliti link di WordPress e Technorati nella propria bacheca WordPress e desidera renderla di maggiore utilità per se stesso, il team di sviluppo ha reso la bacheca di WordPress personalizzabile tramite una serie di nuovi hook (agganci) per i plugin.
  6. Atomlib – Atomlib fornisce una libreria di supporto ai prodotti, quali WordPress, che supportano Atom – lo Atom Publishing Protocol ed i feed Atom 1.0.
  7. Deprecated Fuction – Non si tratta di un argomento significativo in quanto non ho visto le due funzioni che sono diventate deprecate venir utilizzate in maniera estesa dalla comunità di sviluppo. Tuttavia, quando una nuova release si rende disponibile e rende deprecabili alcune funzioni, credo sia necessario segnalarlo. Nel caso di WordPress 2.3, solo due funzioni sono deprecate – ed entrambe si riferiscono ai segnalibri. La prima, il marcatore dei template permalink_link() è stato deprecato in favore di the_permalink(). Credo che la maggior parte degli esempio di utilizzo così come la maggior parte degli sviluppatori di temi già utilizzano the_permalink() quindi dubito vi saranno molti effetti. Inoltre permalink_single_rss() è stato deprecato in favore di the_permalink_rss().
  8. Widget Category Multiple – Con l’avvento dei tag e dei termini, è stata introdotta la possibilità di avere differenti “gruppi” di categorie organizzate in maniera differente. A tale scopo, il widget Categorie è stato espanso per permettere widget di categoria multipli. Tuttavia tali widget non sono particolarmente utili, qualcuno dovrebbe trovare qualche utilizzo per tali widget.
  9. Pluggable RSS Library – Ora, è disponibile un nuovo hook per plugin denominato load_feed_engine che permette agli autori dei plugin di caricare un diverso motore di parsing dei feed. Trovo tutto questo molto interessante ed utile. Altri non saranno della stessa idea, ma ancora una volta, dipende da ciascuno..

Ulteriori dettagli li trovi su WordPress-It

Fonte: QuixoBlog 

I migliori 20 servizi web 2.0 per creare favicon, icone, avatar ed altro gratis

Avete un sito/blog e non sapete come arricchirlo graficamente? Vorreste creare una favicon (le icone dei siti che vengono mostrate nella barra degli indirizzi/schede dei browser) ma non sapete nemmeno da dove iniziare?

Niente panico!

Vi presentiamo una bella lista con 20 servizi web 2.0 gratuiti, tramite i quali creare favicon, icone per il desktop, avatar, indirizzi e-mail grafici ed altro… buon divertimento:

  • 256Pixels.com – Permette di creare favicon che poi, potranno partecipare a dei contest nei quali verranno votate da altri utenti.
  • Ajaxload.info – Permette di creare animazioni per i caricamenti (AJAX).
  • AntiFavicon.com – Permette di creare favicon colorate contenenti due linee di testo.
  • Buddy Icon From Pics – Serve a rendere una foto adatta per essere usata come avatar su servizi come AIM, Yahoo! e MSN.
  • ConvertIcon.com – Converte tra loro icone in formato ico e png.
  • Dynamic Drive Favicon Generator – Trasforma delle comuni immagini in icone da poter utilizzare sul desktop o, come favicon sul web.
  • EliteNick.com’s Custom AIM Icon Maker – Utilizza sfondi e simboli “pre-confezionati” per creare degli avatar.
  • Email Icon Generator – Genera immagini per segnalare il propro indirizzo e-mail ed inserirlo in un sito/blog.

Fonte: MashableGeekissimo

VoipWise – Chiamare ed inviare sms gratis!

Un altro servizio di Voip si affaccia su internet : VoipWise.

Grazie a questo servizio possiamo effettuare chiamate ed inviare sms completamente gratis (sono a pagamento le chiamate verso i cellulari).
Testando in prima persona il servizio, siamo rimasti particolarmente colpiti dalla qualità audio offerta dallo stesso.

Decisamente da provare!

Aggiornamento del 23/09/07.

Alla fine il trucco c’era!!

Da stamattina non riusciamo più a chiamare gratis, ci appare il seguente messaggio: Hai raggiunto il numero massimo di chiamate gratuite. Per fare chiamate illimitate devi acquistare credito.

Microsoft si butta nel P2P?

Da poco Microsoft ha rilaciato una versione sperimentale di un nuovo servizio denominato “Microsoft Secure Content Downloader” (MSCD).
Il servivizio permette agli utenti di scambiare file tramite una rete P2P grazie ad un meccanismo simile a quello di BitTorrent.
Per ora il servizio potrà essere usato solo per scaricare la versione beta di Visual Studio 2008, in seguito, visto il grande interesse di Microsoft per la tecnologia P2P, non si sa ancora se ci sarà la possibilità di scaricare altri tipi di file.